logo del Comune di Grumo Nevano

Città inForma


Ultime dal comune

[Numero zero di Città inForma]

[E’ in tutte le edicole cittadine il mensile di informazione dell’amministrazione comunale di Grumo Nevano (in allegato il file PDF da scaricare)
]
[

]
[

E’ in tutte le edicole cittadine il numero zero di ‘Città inForma’, mensile di informazione dell’amministrazione comunale di Grumo Nevano. “Sono orgogliosa di presentare il primo giornale istituzionale che Grumo Nevano abbia mai avuto nella sua storia – afferma il sindaco Fiorella Bilancio nel suo editoriale. E’ un’iniziativa che ho voluto con forza, perché credo che mai come in quest’epoca più informazione significhi più partecipazione, e ho avvertito il bisogno di offrire alla città uno strumento che non solo dia conto di notizie e avvenimenti locali, ma fornisca anche la possibilità di approfondimenti e riflessioni critiche”.

“In campagna elettorale avevo preso l’impegno di restituire la città ai cittadini, di contribuire a ricostruire un tessuto sociale e un orgoglio di appartenenza che si erano persi in questi anni. E in questi mesi ho constatato che la comunità grumese esiste e vuole partecipare e contare, ed un giornale è certamente uno strumento indispensabile per questo scopo.

Città InForma si aggiunge alle altre (purtroppo ancora poche) iniziative di informazione già esistenti in ambito locale, che spero diventino sempre più numerose, perché rappresentano il segno più evidente che i cittadini vogliono essere protagonisti”.“Le pagine di Città InForma saranno il luogo ideale in cui promuovere discussioni e analisi; il giornale sarà uno strumento in grado non solo di far conoscere quello che avviene nel nostro comune, informando sull’attualità amministrativa locale, le opere pubbliche, le iniziative e gli eventi, ma soprattutto parlando e facendo parlare della società e della politica di Grumo Nevano e del territorio, suscitando dibattiti e confronti di idee”.

Ho il vivo desiderio di realizzare l’idea di una città capace di mettere in comune le esperienze, desiderosa di partecipazione e di impegno civile, di una serena convivenza, di un rapporto di sincera collaborazione tra la società civile e le istituzioni”. Non posso esimermi dall’offrire particolare riconoscenza a tutto lo staff responsabile del periodico per l'impegno e le competenze che stanno dimostrando, mentre un grazie di cuore lo rivolgo fin d’ora ai lettori e a tutti coloro che contribuiranno al buon esito dell’iniziativa con proposte, collaborazioni, spunti critici”.

“Auguro a voi tutti un Buon Natale e un Felice Anno nuovo, con la certezza che il 2009 sarà l'anno del rilancio della nostra Città, e che insieme arriveremo ai risultati che meritano la vostra intelligenza e la vostra dignità. Io lavorerò per questo”.

]

Documenti allegati

[Numero 0 - Città inForma ]
[ amministrazione] [ avvisi e gare] [ [comunicazione] [ [vivere grumo]